Spalato

"La città più bella del mondo", come spesso chiamano i locali la loro amata città, trasuda un'autentica bellezza dalmata di uno stile di vita accomodante, bagnata dal sole, fjaka (la pigra abbandono) e l'indulgenza da stekat a stekat ( terrazzo a terrazzo). Le lunghe estati calde, il mare pulito e gli inverni miti fanno di Spalato il luogo ideale per uno stile di vita diverso, più rilassato e senza stress. Spalato è la seconda città più grande della Repubblica di Croazia e la più grande città croata sulla costa adriatica.

Di più città

Inserzioni selezionate nel città

Di città

"La città più bella del mondo", come spesso chiamano i locali la loro amata città, trasuda un'autentica bellezza dalmata di uno stile di vita accomodante, bagnata dal sole, fjaka (la pigra abbandono) e l'indulgenza da stekat a stekat ( terrazzo a terrazzo). Le lunghe estati calde, il mare pulito e gli inverni miti fanno di Spalato il luogo ideale per uno stile di vita diverso, più rilassato e senza stress. Spalato è la seconda città più grande della Repubblica di Croazia e la più grande città croata sulla costa adriatica. Avvolto da magnifiche montagne, Mosor e Kozjak, è situato tra i fiumi Zrnovnica a est e Jadro a nord. A ovest Spalato sprofonda nel mare con la sua penisola, il parco forestale protetto di Marjan chiamato “il polmone della città”, costellato da piccole chiese medievali. Il Palazzo di Diocleziano è un monumento dell'architettura romana, uno dei più famosi siti mediterranei di cultura antica che ha inserito la città di Spalato nella mappa delle migliori destinazioni del mondo. Ottimi collegamenti di trasporto e la sua posizione centrale rispetto a: Trogir, città storica inclusa nell'elenco dei monumenti protetti dall'UNESCO; Solin – la culla della storia antica e croata; Omis (città ricca di attività adrenaliniche come rafting, teleferica, escursionismo...); e l'isola di Ciovo con le sue incantevoli spiagge; tutti ne fanno una città visitata di frequente con un prominente spirito mediterraneo. Quindici chilometri di lungomare si sposano perfettamente con le strade lastricate del centro storico. Spalato è un importante snodo culturale e dei trasporti, il secondo porto croato più grande e il terzo porto passeggeri più grande del Mediterraneo. Anche i porti turistici ACI e quelli vicini a Seget e Podstrana fanno della città di Spalato una delle principali destinazioni internazionali per la vela. È l'università e il centro amministrativo della contea di Spalato e Dalmazia. È seconda solo a Zagabria con il maggior numero di uffici diplomatici, consolari e di organizzazioni internazionali in Croazia.

Cultura

Questa città-monumento è una fonte inesauribile di attività culturali, racconta una storia che inizia nelle sue strade piene di monumenti antichi e architetture che vivono in questa contemporaneità, attraverso i suoi musei, gallerie e siti dove puoi dare uno sguardo al glorioso passato di secoli passato ad ogni passo che fai. Il Palazzo di Diocleziano è uno dei monumenti dell'architettura romana meglio conservati al mondo. Il palazzo dell'imperatore fu costruito come combinazione di una villa di lusso, una residenza estiva e un accampamento militare romano. Nel corso dei secoli, le persone che vivevano nel palazzo e in seguito gli stessi residenti di Spalato, hanno adattato i locali alle loro esigenze, quindi gli edifici interni, le mura e le torri esterne del palazzo hanno sostanzialmente cambiato aspetto rispetto a quando è stato costruito. Tuttavia, i resti dei contorni originali del palazzo sono ancora molto evidenti. L'edificio centrale della Cattedrale di San Dominus è l'edificio più antico tra le cattedrali europee. Spalato ospita anche il Tempio di Giove, che il famoso architetto scozzese Robert Adam considerava uno dei monumenti più belli d'Europa. Peristil, la piazza centrale del palazzo, si trova dove intorno ad esso furono costruiti numerosi templi destinati all'imperatore Diocleziano, venerato come figlio vivente di Giove. Le cantine del Palazzo di Diocleziano sono tra i complessi antichi del suo genere meglio conservati al mondo, fattore importante che nel 1979 ha inserito l'intero nucleo centrale della parte vecchia della città nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Spalato, una città di cultura, è semplicemente traboccante di musei, gallerie, teatri, cinema e sale da concerto. È praticamente impossibile elencare tutti gli eventi culturali di Spalato, quindi è meglio che i suoi visitatori li scoprano da soli. Inutile dire che, con la pletora di eventi, festival e fiere senza fine, è impossibile annoiarsi a Spalato.

Gastronomia

Questa bellissima città è una fonte inesauribile di eccellenze culinarie. Enoteche, cheese bar, tour culinari, tour enogastronomici, corsi di cucina, patrimonio culinario, "caccia al tartufo Dalmazia"... sono solo una parte di ciò che Spalato ha da offrire come ricco centro gastronomico della costa dalmata. A Spalato è davvero possibile assaporare tutto il fascino della cucina mediterranea e riscoprire qualcosa di nuovo. Ovunque ti trovi a Spalato, cerca una buona taverna o un ristorante di pesce, dove i frutti del mare e altre specialità di pesce daranno a tutti i tuoi sensi una sensazione indimenticabile. Non dimenticare di iniziare bene assaggiando i veri brandy dalmati alle erbe o all'uva (travarica o lozovaca). Dopo questo aperitivo, prova il prosciutto dalmata, le sardine salate o il formaggio imbevuto di olio d'oliva, l'agnello arrosto e la pasticada (stufato di manzo brasato dalmata profumato) con gli gnocchi. I pasti sono piacevolmente accompagnati da alcuni famosi vini rossi (Dingac, Postup, Faros, Babic) o bianchi (Posip, Marastina, Grk, Bogdanusa). Addolcisci il tuo pasto con rozata (Crème brûlée) o dalmata krostule (frittelle di ali d'angelo), quindi concludi il pasto con un brindisi alla gioia di vivere con del vino da dessert Prosek, una bevanda squisita creata dal sole e dall'uva.

Sport e natura

Marjan, le colline che si ergono su Spalato, con la vetta più alta che raggiunge i 178 metri, è sempre stato l'aspetto più suggestivo di Spalato. Un tale livello di armonia tra natura e urbanistica è una vera rarità; da un lato una città densamente popolata in tutto il suo splendore, e dall'altro una penisola dalla natura incontaminata. Spalato ospita anche gli splendidi parchi di Sustipan, Strossmayer, Emanuel Vidovic e Katalinic Hill. Le spiagge di Spalato sono tra le più belle dell'Adriatico ed è davvero difficile scegliere quale sia al primo posto. I residenti di Spalato amano così tanto le loro spiagge che hanno persino composto inni come "Let's go to Bacvice (Beach)", che parla chiaramente della sua popolarità e di quanto sia amata da giovani e anziani. Spalato è anche una città di sport. Questo è il luogo di nascita di molti atleti di spicco che hanno promosso i nomi di Croazia e Spalato in tutto il mondo, vincendo medaglie d'oro in tutti i tipi di competizioni internazionali, dai campionati del mondo ai Giochi Olimpici. La storia sportiva di Spalato è di per sé una storia bella e ricca di eventi, impossibile da toccare superficialmente. Gli atleti ricreativi possono godersi praticamente qualsiasi attività immaginabile. Inoltre, se ti capita di immaginare un'attività che non è disponibile a Spalato, gli affascinanti residenti locali lo faranno accadere semplicemente con il loro tradizionale "dispet" (coraggio e grinta).

EUROVILLA
AGENZIA IMMOBILIARE

Via Gajeva 15, 10000 Zagreb, Croazia

104c Domovinskog rata, 21000 Split, Croazia

+385 1 4815 111

+385 98 367 582