Istria

La meravigliosa Istria è la nostra penisola più grande, spesso chiamata Toscana croata… In effetti, l'intera Istria è una gioia per gli occhi. I bei fiumi dell'Istria sfociano nel mare attraverso profonde vallate, un ricordo degli antichi miti locali sui giganti. Le dolci colline con i paesini sulle vette guardano le valli, ricordando vecchi dipinti di fiabe. I panorami sono incredibili: montagne dalle cime bianche, rigogliosi campi di grano, altipiani, valli con vigneti e uliveti alle loro pendici e, infine, il mare. L'Istria è la più grande oasi verde dell'Adriatico settentrionale. La costa e le isole sono ricoperte da pinete e dalla macchia sempreverde autoctona. La penisola dei sogni del dio, l'Istria racconta la sua ricca storia e ti attira a se stessa. L’Istria è una destinazione popolare tra i jet set di tutto il mondo in cerca di privacy lontano dai paparazzi. L'Istria magica invita tutti coloro che sono disposti a scoprire la sua particolarità.

Di più quartiere

Inserzioni selezionate nel quartiere

Di quartiere

La meravigliosa Istria è la nostra penisola più grande, spesso chiamata Toscana croata… In effetti, l'intera Istria è una gioia per gli occhi. I bei fiumi dell'Istria sfociano nel mare attraverso profonde vallate, un ricordo degli antichi miti locali sui giganti. Le dolci colline con i paesini sulle vette guardano le valli, ricordando vecchi dipinti di fiabe. I panorami sono incredibili: montagne dalle cime bianche, rigogliosi campi di grano, altipiani, valli con vigneti e uliveti alle loro pendici e, infine, il mare. L'Istria è la più grande oasi verde dell'Adriatico settentrionale. La costa e le isole sono ricoperte da pinete e dalla macchia sempreverde autoctona. La penisola dei sogni del dio, l'Istria racconta la sua ricca storia e ti attira a se stessa. L’Istria è una destinazione popolare tra i jet set di tutto il mondo in cerca di privacy lontano dai paparazzi. L'Istria magica invita tutti coloro che sono disposti a scoprire la sua particolarità.

Cultura

L'Istria ha una cultura molto forte onnipresente in ogni centimetro di questa lussureggiante penisola. Nel corso della sua straordinaria storia, l'Istria è stata un luogo di convergenza e di permeazione di molte culture. Siti preistorici, antichi monumenti romani, il complesso della Basilica Eufrasiana a Parenzo che risale al VI secolo ed è nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO; la più grande chiesa istriana di San Biagio a Dignano con una collezione di arte sacra e resti dell'influenza glagolitica nell'arte e nell'alfabetizzazione medievali; i castelli medievali e la riconoscibile architettura rurale tradizionale delle uniche case agricole circolari in pietra sono solo una parte del ricco patrimonio culturale e delle sagome distintive del passato di Terra Magica, come viene spesso chiamata l'Istria. La diversità, le dimensioni e la ricchezza delle postazioni sono le basi per numerosi sforzi di successo di molte istituzioni e musei, attraverso la loro esperienza e dedizione, hanno preservato questa ricchezza unica, monumentale e di civiltà per le generazioni future. La conservazione dei valori tradizionali testimonia anche la natura interculturale di questa zona e gli eventi in cui le persone socializzano e il nativo "riÄ" o "il nostro dialetto" (dialetto) è ancora conservato (Festival di musica e danza tradizionale istriana, incontri di musicisti su diatonico armoniche, basi, sopile (strumento a fiato tipo oboe) e mih (cornamusa), incontri folcloristici...). Molte associazioni e persone di buona volontà sono impegnate per un amore inesauribile per la loro eredità nativa. C'è una famosa mostra d'arte che si tiene ogni estate all'aperto, in via Grisia a Rovigno. Eventi letterari, una moltitudine di conferenze scientifiche e attività editoriali completano la pletora di creatività culturale e convergenza in Istria. È un luogo dove si tengono i due importantissimi festival cinematografici. C'è il Motovun Film Festival - nella piazza e nelle vie di Motovun - città fortificata medievale in cima a un colle e poi il Pula Film Festival che si tiene nell'Anfiteatro romano Arena, il più grande palcoscenico all'aperto che ha visto anche spettacoli di molte star internazionali della musica classica e pop.

Gastronomia

Indipendentemente dal periodo dell'anno in cui visiti l'Istria, la sua cucina sarà forte, appassionata e intensa. L'Istria è famosa per il piacere gastronomico, il vino di alta qualità, l'olio d'oliva di fama mondiale e i fantastici tartufi e gli esperti di tartufi. Il famoso prosciutto istriano - vincitore ogni anno del primo posto in tutte le principali mostre gastronomiche - non può essere evitato, la cucina istriana ti incanterà con la sua diversità e il perfetto equilibrio di sapori mediterranei e continentali. Il cuore e l'anima della cucina tradizionale istriana è sicuramente la pasta fatta in casa "fuzi" - gli antichi contadini hanno creato per secoli un'intera filosofia di perfezione del gusto che è ancora fedele ai giorni nostri, ugualmente potente in una manciata di piccoli ristoranti a conduzione familiare che propagandano innegabile eccellenza.

Sport e natura

L'Istria ha molto da offrire attività ricreative all'aperto per famiglie, così come per i veri drogati di adrenalina. Il numero di impianti sportivi in Istria è impressionante quanto quelli culturali. Il ciclismo e l'escursionismo sono un'opportunità facile e meravigliosa per conoscere la bellissima natura della penisola istriana. Trail running, kayak, arrampicata, immersioni e vela sono alcune delle attività che ti avvicineranno all'Istria antica e contemporanea, perché il modo migliore per godersi l'Istria è sicuramente semplicemente passare del tempo lì. Per chi cerca un po' di eccitazione in più, ci sono parchi adrenalinici, karting, paintball... C'è sempre qualcosa da fare ed è impossibile annoiarsi in Istria.

EUROVILLA
AGENZIA IMMOBILIARE

Via Gajeva 15, 10000 Zagreb, Croazia

104c Domovinskog rata, 21000 Split, Croazia

+385 1 4815 111

+385 98 367 582